2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

1.9.12

Winter of discontent (El sheita elli fat, 2012)
di Ibrahim El Batout

ORIZZONTI
MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2012

"Ormai l’inverno del nostro scontento/s’è fatto estate sfolgorante ai raggi di questo sole di York" così si apre Riccardo III di Shakespeare e questa è la chiave di lettura suggerita sugli eventi romanzati dal film ovvero quelli della primavera araba.
Un attivista e una donna che lavora alle news di regime vivono, vengono maltrattati e cambiano idee sullo sfondo dei moti del 2011.

Showcase di maltrattamenti (nemmeno troppo atroci) che si subivano in Egitto sotto Mubarak e riassuntino sulla rivoluzione trattato con i toni dell'indiscutibilità, utilizzando solo personaggi manichei, che al massimo possono passare dal massimo di un'idea al massimo dell'altra, il film di Ibrahim El Batout si appoggia a tutto quello già visto in materia di cinema rivoluzionario e lo fa nella maniera peggiore.

Totalmente privo di prospettiva storica, di idee originali su come raccontare, di interpretazione dei fatti che non sia esaltazione e di voglia di fare un racconto vero, Winter of discontent è propaganda senza stile. E poco importa che ciò che è propagandato sia condivisibile, poco importa di condividere le idee dell'autore. Il film è brutto. Tanto.

Nessun commento:

Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.