2.7.08

Doomsday (id., 2008)
di Neil Marshall

Share |

Doomsday praticamente sarebbe 28 Giorni Dopo che incontra Fuga Da New York, che incontra Mad Max che incontra L'Armata Delle Tenebre. Una cosa esilarante, se non fosse che è seria. Però alla fine fa ridere lo stesso.

Non ho visto Dog Soldiers nè The Descent, le altre due opere di Neil Marshall ma questo tocca delle punte di bassezza uniche. Tutto è fatto per stupire ma nulla stupisce. Del resto come potrebbe stupirmi del fatto che dei reietti confinati in Scozia dopo 25 anni di isolamento sono diventati dei punk che graffitano i muri e girano su motociclette prese da Ken il Guerriero e bus modificati presi da Strade di Fuoco?
Come potrei stupirmi del fatto che i suddetti punk fanno festini con musica malevola e donne scosciate? Sembra un qualsiasi rave scozzese (davvero!).
Come potrei stupirmi (positivamente) che un'altra parte dei reietti è tornata al medioevo (sic!) con tanto di armature, vestiti (evidentemente cuciti per l'occasione data la cura con sui sono realizzati), vetrate istoriate, balle di fieno per cavalli e recupero dei castelli scozzesi?

Il risultato è ovviamente la risata grassa quando entra in scena in cavaliere nero, quando la prigioniera è legata dai punk con delle manette pelose rosa, quando si scorge in fondo alla stanza delle torture l'uomo inguainato di pelle di Pulp Fiction e quando alla fine scoprono una mega Bentley attrezzatissima e scappano sull'autostrada.

49 commenti:

frankie666 ha detto...

Io sentivo che c'era qualcosa che non andava in Dog Soldiers... Ora comincio a capire perchè.

gparker ha detto...

poi non si sa perchè ma nonostante ci si trovi nel futuro tutta la tecnologia è analogica...

frankie666 ha detto...

Non aggiungere dettagli... Gia non riesco a vedere Dog Soldiers...

Valido ha detto...

Allora:

1) The Descent e' largamente uno dei migliori horror degli ultimi anni, roba da recuperare di corsa anche se vi hanno fatto cascare le palle sia questo che Dog Soldiers. Ve lo prometto.

2) Dai su, questa e' una gran poverata, pero' divertente e molto piu' tongue-in-cheek di quanto fai credere. E ha un ritmo indiavolato. E almeno la scena del primo assalto dei punk e' girata alla stragrande. Capisco che alla fine possano esaltarsi solo buzzurri come me, ma non e' cosi' brutto come lo dipingi ;)

frankie666 ha detto...

fermi tutti stop.
Da adesso non si parla più di nulla fino a che qualcuno non mi spiega che cosa vuol dire "tongue in cheek".

Valido ha detto...

Pressappoco "autoironico", qui usato nel senso che c'e' piena consapevolezza di non essere altro che un clamoroso e fracassonissimo B-Movie. Voglio dire, per i titoli di testa usa lo stesso font di Carpenter, scrive pure "NOW" come in Fuga da new York... e' il classico film in divertita vacanza, tipo Planet Terror, solo meno esplicito.
Perdonami, sto lentamente iniziando a disimparare l'italiano.

frankie666 ha detto...

Mi sai dire da dove viene?

Anonimo ha detto...

confermo ciò che è già stato detto: non conosco dog soldiers ma The descent è un film decisamente da vedere, bella trama e brividi assicurati!

Lore

Compatto ha detto...

Non puoi giudicare Dog Soldiers se non l'hai visto, non è un filmone, ma è bello e fatto bene.

Compatto ha detto...

AH Frankie! o lo schifi o lo vedi, e se lo schifi ridamme il DVD, che so mesi che cell'hai

Valido ha detto...

Da dove viene "tongue in cheek"? Non ne ho la piu' pallida idea. Finche' ci sono: non so nemmeno da dove viene "mangiare la foglia", ci ho messo secoli a capire cosa significa.

frankie666 ha detto...

ma non è più bello "mangiare la foglia" di "tongue in cheek"?

Dai Comp. non ti incavolare...

Valido ha detto...

Non saprei paragonarli visto che non sono sinonimi. Pero' "eat the leaf" non suona male.

Compatto ha detto...

Non sono incavolato, ma non si giudica un film che non si è visto. Dai veditelo, perdi solo 90 minuti della tua vita. E magari ti piace pure.....

frankie666 ha detto...

ma quando parli con altra gente usi queste espressioni inglesi? Io non sarei mai capace...

frankie666 ha detto...

Comp. questo è un periodaccio... Troppe cose vorrei fare e non ci riesco

Compatto ha detto...

Ah già, dimentico sempre.

Valido ha detto...

Abito a Londra, per forza :P

frankie666 ha detto...

Vabbè, allora è chiaro.. Mica lo sapevo che abitavi in Inghilterra...

Valido ha detto...

ci mancherebbe, mica mi ero offeso! :)

gparker ha detto...

valido: vedrò the descent ma secondo me questo (e mi dispiaccio di essermi dimenticato di scriverlo) è veramente diretto e montato con i piedi! Le sequenze di azioni sono confusissime, non si capisce nulla e sinceramente non ci ho visto il divertimento consapevole che dici.
Cioè non mi è mai sembrato che il film rida di sè assieme allo spettatore, anzi! Mi è sembrato che si prenda davvero molto sul serio cercando continuamente il riferimento alto e la sorpresa che tenta (inutilmente) di non essere kitsch...

Eat The Leaf sembra il titolo di un album dei Prodigy da metà anni '90.

Compatto ha detto...

é più orrido Doomsday o Wanted?
ovviamente penso che nessuno possa essere paragonato a Ghost Rider.

gparker ha detto...

e pensi bene.
cmq peggio wanted, almeno vedendo doomsday ridi di lui.

Valido ha detto...

Doomsday e' un film mooolto in vacanza, e pure un po' un'occasione persa in questo senso.
Io ci ho visto una mancanza di originalita' voluta, compromessa alla voglia principale di fare un bel filmone di serie B cazzuto e rumoroso come si faceva negli anni '80, e da qui l'impressione che non si prendesse sul serio piu' di tanto.
Certe scene d'azione sono girate talmente da culo che piu' che colpa di Marshall mi fa pensare a un'assoluta mancanza di artigiani inglesi capaci di organizzare uno stunt come dio comanda, e che il montaggio veloce abbia principalmente la funzione di coprire. Anche perche' l'ingresso in scena dei punk al contrario e' uno spettacolone.
Poi oh, sono perfettamente consapevole che tante altre scene non hanno esattamente l'effetto voluto, e che Rhona Mitra che imita (male) Kurt Russell e cita la mitica scena "se mi tocchi ti ammazzo" dell'Ultimo Boyscout possa esaltare solo me, ma Ghost Rider non va nemmeno nominato, e nemmeno Hitman, o Ultraviolet, o qualsiasi altra robaccia del genere vi possa venire in mente...

The Descent e' comunque tutt'altra categoria, fa sapere :)

Valido ha detto...

Per dire: come hai fatto a non apprezzare l'ostinazione con cui non fanno quasi per nulla affidamento a CGI? Non mi dire che non vuol dire qualcosa nel 2008 :)

Compatto ha detto...

The Descent è più di suspense horror, secondo me a gparker glie piace. E magari mi spiega pure il finale che non ho capito.

gparker ha detto...

Se non sbaglio ci sono alcuni fondali digitali su certi primi piani e del sangue digitale. Cmq robetta, ma non lo ritengo un valore in sè rinunciare al digitale.
Ma capisco quello che vuoi dire, però il bello del serie B, il correre secco e asciutto apparentemente senza velleità che non siano un intrattenimento il più basico possibile, io non ce l'ho visto. Anzi ho visto molta pretenziosità specialmente nella parte medievale.....

Mo' me vedrò sto descent...

frankie666 ha detto...

mo pure il finale degli horror bisogna spiegare... ma dove andremo a finire mi domando io...

Compatto ha detto...

ao io non l'ho capito, sarò rincoglionito....

Triolocaust ha detto...

The Descent, lo hanno già detto lo so, è un dei migliori horror degli ultimi anni. GUARDALO IMMEDIATAMENTE!! NON INDUGIARE OLTRE!!!

frankie666 ha detto...

cazzo, mo so curioso pure io... Mo chiedo al mio esperto di horror di fiducia...

Compatto ha detto...

Frankie se ti vedi The Descent e non Dog Soldiers giuro che mi presento sotto casa tua.

gparker ha detto...

E poi te ne vai...

frankie666 ha detto...

no citofona, ti offro una coca cola...

Valido ha detto...

Ok, piu' di cosi' non insisto. Ma ho appena finito di vedere Wanted e i miei bei ricordi di Doomsday si sono intensificati ;)

gparker ha detto...

Almeno su quello concordiamo...

Compatto ha detto...

Sto cercando di smettere con la Coca-Cola.

frankie666 ha detto...

cosa? e mo cosa bevi? Azoto Liquido?

Compatto ha detto...

no, cioè potrei, ma per il momento mi accontento della Fanta.

frankie666 ha detto...

ah vabbè... Chissà che mi aspettavo.
Prima o poi comunque a Coca Cola ti chiamerà. Non credo gli piaccia essere lasciata...

Compatto ha detto...

Sì ogni tanto mi torna la voglia, ma cerco di desistere.

Anonimo ha detto...

io l'ho abolita la coca cola, vado solo a birra, più sana!! :)

vogliamo discutere su quale sia il miglior film horror di sempre? non tiratemi fuori Nosferatu o cose di questo tipo, parlo di horror "moderno" con effetti speciali e così via..

Lore

Compatto ha detto...

Vampires di John Carpenter, uno dei miei preferiti.

Triolocaust ha detto...

Il giorno degli Zombi di George Romero! :)

gparker ha detto...

A parte che non si capisce perchè non calcolare quelli vecchi ma solo quelli con effetti speciali... E poi si parla di film migliore o di film più spaventoso?

frankie666 ha detto...

Rosemary's Baby.
Shining.

Ma quali effetti speciali...

Mariolone ha detto...

non bevi più coca cola????? ma che sei matto,mica puoi smettere così di colpo...è come con le benzodiazepine...un pò per volta

Anonimo ha detto...

Ma no dai!! Io l'ho visto come un film davvero molto ironico, intento volutamente ironico!! Cioè non si prende sul serio per niente, scimmiotta volutamente e omaggiando un sacco di b-movies d'azione oltre che di grandi cult, come quelli da te citati. Non ci riesce neanche per un attimo, però sostanzialmente fa ridere un sacco, l'esibizione di Sol mi ha provocato quasi il mal di pancia dalle risate. Poi oh, non so, magari sono io estremamente buzzurra, ma a me sto film m'ha fomentato un casino, e non solo per gli omaggi, ma anche per alcune sequenze (girate malissimo), ma decisamente casinare. Non è un grande film, anzi, però secondo me non lo voleva proprio essere, è un film senza alcune pretese.

Ale55andra

gparker ha detto...

Ma guarda l'impressione che hai avuto te l'hanno avuta in tanti, anche alcuni che erano in sala con me.
Io però devo dire che non ho visto tutta questa irnoia...