21.10.07

Le Pere di Adamo (2007)
di Guido Chiesa

Share |

EXTRA
FESTA DEL CINEMA 2007

Comincia malissimo Le Pere di Adamo, con un cartone animato in 3D realizzato malissimo e una voce fuori campo/narrante che parla per frasi fatte.
Eppure con il tempo sa farsi valere grazie alla forza delle idee. L'intento infatti è veramente duro: cercare e studiare (se esiste) un possibile parallelo o un'analogia tra i movimenti delle nuvole e i movimenti sociali.
Nel calderone c'è tutto, il meteorologo Luca Mercalli, lo sciopero dei precari dello spettacolo francesi, esperti scienziati, matematici, la TAV, musicisti classici e ballerine. Tutto buttato dentro in un apparente caos che con l'incedere del documentario prende sempre più forma, una forma che è necessariamente complessa poichè vuole esporre contenuti complessi. E questa è la cosa più bella.
Impossibile riassumere le molte connessioni che vengono suggerite e mai mostrate (anche perchè molte sono arbitrarie e soggettive) al pari delle suggestioni e i piccoli stimoli che il documentario regala, nemmeno troppo riguardo il supposto tema centrale (nuvole e movimenti sociali) ma più su ciò che questi due mondi hanno in comune: il caos e la natura.

0 commenti: