20.6.07

TMNT (id., 2007)
di Kevin Munroe

Share |


Dopo anni di silenzio e un certo revival televisivo (dovuto anche ad una nuova serie animata) esce un nuovo film delle tartarughe ninja, personaggi di culto del fumetto underground degli anni '80, poi in seguito grande successo televisivo-commerciale per i bambini degli anni '90, subito esportato al cinema con 3 film che in parte rispettavano lo spirito underground metropolitano delle storie originali (la vita nelle fogne, l'inquinamento, l'amico con il camion della monnezza, le battaglie in luoghi improbabili e dimenticati ai margini delle grandi città ecc. ecc.).
Ora il quarto film della serie torna in animazione computerizzata e torna in una maniera assolutamente anti-cinematografica, TMNT è infatti un episodio della serie animata allungato, non c'è assolutamente nessuna visione cinematografica nè nessuna velleità di fare un "film", ma semplicemente proporre una lunga avventura delle tartarughe ninja, per altro propedeutica a fare da ponte tra i film precedenti (c'è una certa continuità) e possibili seguiti (il finale è molto aperto).
Anche l'animazione in tre dimensioni non è delle migliori, più adatta alla televisione che al cinema. Più che altro si fa il terribile errore di voler andare oltre le proprie potenzialità, mentre infatti le tartarughe sono animate decentemente, gli umani sono terribili.
Dal punto di vista della trama nulla da dire: un episodio tv.

9 commenti:

Hawke ha detto...

che peccato!
nutrivo una certa aspettativa.. :(

frankie mai come oggi 666 ha detto...

O E O E OE OE OE MAIDEN! MAIDEN!
O E O E OE OE OE MAIDEN! MAIDEN!

Inquisition ha detto...

Ah ecco perchè 666! the number of the Beast... li hai visti ieri sera, giusto?

frankie666 ha detto...

si, e il fatto che tu l'abbia capito ti fa guadagnare altri 1000mila punti ai miei occhi...

Inquisition ha detto...

Salirò di altri millemila dicendoti che li ho visti a dicembre al Forum, più un tre quattro volte nel mio periodo metal, quand'ero ggiovane. Ora però addio, Gparker mi/ci butterà fuori perchè deragliamo al solito...

frankie666 ha detto...

abbi fede in questo blog sono raccomandato. Deragliamo quanto ci pare.

gparker ha detto...

Proprio qui siamo alla spavalderia: "Conosco il proprietario"
Non so, vuoi anche andare al bar prenderti una bottiglia di champagne da solo direttamente senza pagare e fare un cenno di intesa al barista?

Inquisition ha detto...

TE sei raccomandato, mica io! Verrò cacciata, e con disonore... :-(

Continuando a deragliare, :-D, ma l'ha fatta qualche canzone vecchia?

frankie666 ha detto...

Parker lo sai che sei il mio barista preferito, il tuo caffè shakerato e il tuo Manhattan sono assolutamente deliziosi.

Inquisition, in questo blog sei sotto la mia ala protettrice.
E hanno fatto CHILDREN OF THE DAMNED.
Per il resto i grandi classici...