2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

5.12.07

Paranoid Park (id., 2007)
di Gus Van Sant


A me Gus Van Sant mi ha sempre intrigato, con le sue mille ricercatezze che se pure non sempre vanno a segno mi commuovono per la ricerca spasmodica di un cinema più forte.
Se poi si considera il sistema nel quale è cresciuto e nel quale lavora (quello americano) la cosa è ancora più strana e curiosa. Se però le sue prime opere erano abbastanza immature e le sue opere di mezzo molto al servizio degli studios, con gli ultimi film ha trovato finalmente un modo di fare cinema che piace a me (che, voglio dire, è la cosa che più conta!).
Soprattutto in Paranoid Park, ritrova Christopher Doyle, il mito. Dopo l'acutissimo remake di Psycho finalmente tornano insieme e il risultato si vede e come, il film ha tutto un altro passo estetico rispetto alla solita produzione di Van Sant, consentendogli di potersi concentrare anche su altro come una colonna sonora molto particolare e in certi punti davvero sorprendente (per l'uso che fa di musica orchestrata per altri film, in particolare Nino Rota).
La storia pure è sufficientemente decostruita. Dove per sufficientemente intendo proprio sufficientemente, cioè non troppo e non troppo poco. Tratto da un libro Paranoid Park se ne distanzia subito e su un canovaccio da thriller instaura tutto un altro discorso disinteressandosi dell'intreccio e guardando unicamente il suo protagonista perchè solo lui conta.

Avrete capito che Paranoid Park è un film decisamente all'europea (ma molto proprio!) pur fatto in stile americano. E sorpresa delle sorprese anche lo stile di lavorazione è stato fortemente europeo quasi nouvellevaghiano, con gli attori reclutati tra veri skaters e le scene e le battute concordate di giorno in giorno tra il regista e loro. Una lavorazione libera come non sono possibili ad Hollywood che finalmente fa centrare totalmente il segno a Van Sant. Godo.

L'APPROFONDIMENTO SU MYMOVIES.IT
Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.