2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

4.1.06

Me And You And Everyone We Know (id, 2005)
di Miranda July

Strapremiato al Sundance Film Festival, a Cannes e in molti altri festival minori, diretto da una finta esordiente (Miranda July che è anche una degli interpreti principali) che viene da una lunga esperienza di corti, Me And You And Everyone We Know è una commedia di stile prettamente moderno con molte velleità intellettual-poetiche.
Ha riscosso anche grandi favori di critica, ma personalmente non mi ha convinto per nulla. Carina e divertente la messa in scena anche se tante trovate originali, sono si intreressanti ma sembrano messe lì per farne bella mostra e non perchè siano funzionali alla narrazione. Nel complesso mi sembra più che un bel film un film furbetto che cerca in tutti i modi la benevolenza dello spettatore mostrando un universo con il quale non si può che simpatizzare in un modo fresco e (orrore orrore) "giovane".
Si è parlato nel presentare questo film di una somiglianza con il modo di fare commedie di Woody Allen. Non solo l'affermazione è totalmente fuori luogo perchè sono modi di fare cinema agli antipodi, uniti forse unicamente dal fatto di rappresentare un universo dove i rapporti umani sono difficili e transitori, ma soprattutto mentre una delle caratteristiche più originali, meritevoli e gratificanti del cinema alleniano è il fatto che la sua visione del mondo non sia in primo piano ma sullo sfondo, nel caso del film di Miranda July la solitudine cronica dell'individuo moderno è il film, non ne costituisce il sottotesto ma il testo esplicito. I personaggi, banali e stereotipici, non sono nemmeno funzionali ad sceneggiatura che ne metta in crisi o in evidenza luci, ombre ecc. ecc. Bensì interagiscono in uno sfondo che esalta il banale attendere le aspettative degli spettatori.
Molto carina la scena delle scarpe con scritto Me e You, ma decisamente scontata quella del ragazzo mulatto che indica in un foglio pieno di punti e punti e virgola "Questo sono io".

L'inquadratura nella foto centrale deve essere presente in ogni film che va al Sundance festival?





Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.