2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

14.2.07

Lettere Da Iwo Jima (Letters From Iwo Jima, 2006)
di Clint Eastwood


Sono un amante moderato dello stile sobrio e classico di Eastwood. Non amo incondizionatamente tuto quello che fa e trovo che a volte cammini sul filo della retorica facendo qualche passo falso.
E' un po' il caso del dittico sulla battaglia nippo-americana svoltasi ad Iwo Jima.
Già Flags Of Our Fathers non mi aveva entusiasmato e nemmeno questo secondo capitolo, il corrispettivo giapponese, lo ha fatto.
Le soluzioni visive e le scelte di regia sono le medesime, a sottolineare che sono due parti di un medesimo progetto. E medesimo è anche il punto di vista, nonostante infatti in Letters From Iwo Jima i protagonisti siano giapponesi e non si parli altra lingua se non il giapponese a dominare è la visione dell'America.
Easwood si sofferma sul ruolo dell'America, su come abbia vissuto il conflitto e come abbia influenzato il nemico. Tenta di parlare di integrazione di culture, di diversità e uguaglianze di comprensione e di guerra. Eppure non avvince, non commuove e non convince. La fotografia desaturata e gli ambienti claustrofobici non risultano utili. Molti i personaggi, le diverse facce di una guerra (il codardo, il coraggioso, l'onore, la passione, la ragione, l'istinto...) ma non si va più in là.
Certamente non è cinema da quattro soldi, eppure quando il cinema di serie A non centra l'obiettivo sembra fare tonfi quasi più grossi del cinema più grossolano...
In certi punti comunque mi ha ricordato L'Arpa Birmana. Specialmente le scene nelle caverne, alcuni silenzi e alcuni sguardi. Un po' l'aria che si respira in certi punti insomma. Mi ha fatto venire voglia di rivederlo...
Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.