2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

16.3.09

Diverso da chi? (2009)
di Umberto Riccioni

Io lo dico e lo ripeto. Queste commedie medie italiane sono accettabilissime. Medie nel senso più positivo del termine. Se anche per gli altri generi raggiungessimo (in media, sia ben chiaro!) questo livello qualitativo la nostra cinematografia sarebbe veramente rispettabile. A livello di quella francese.
Ecco l'ho detto.

Update:
C'era una cosa che non avevo detto e cioè che a fronte di tanta potenziale eversione in questa pellicola in realtà si scopre una sinistra quasi più conservatrice della destra. Poi ho scoperto l'arcano
"E abbiamo anche l'approvazione del Centro cattolico per il cinema, fondamentale per il passaggio nel circuito delle cosiddette sale parrocchiali", fa sapere Tozzi [produttore].

15 commenti:

Giangidoe ha detto...

Tra l'altro, il trailer è molto bello.
Mi sa che ha anche vinto un premio (il trailer, intendo...)


carlito ha detto...

...e Argentero non fa neanche schifo.
mi sto autoincenerendo


gparker ha detto...

argentero è quello che è....
Sta lì.


Anonimo ha detto...

stringata come critica


gparker ha detto...

il resto sarebbe fuffa. quello che vi immaginate. Questa è la cosa importante.


Mariolone ha detto...

intuisco un altro film con uomini che si infilano la lingua in bocca....


gparker ha detto...

sempre dritto al punto eh?


Anonimo ha detto...

Argenterò sta lì...e direi che è già abbastanza visto il belvedere, ahah!
Boh, mi sa che sti film a me non piacciono prorpio...però se mi avanza tempo forse forse mi butto.
Alessandra


er Kaiser ha detto...

leggendo questo post sentivo una lieve brezza glaciale sul collo *_* è normale?


Mariolone ha detto...

non credo di esserci andato poi tanto lontano


Carlotta ha detto...

Argentero? 100 volte meglio Nigro! Comunque questo film non m'attira. Ma non ne aveva fatto uno simile la Aniston qualche anno fa?


frankie666 ha detto...

madò invece di carlotta avevo letto compatto...


Mariolone ha detto...

ti eri spaventato vero?


gparker ha detto...

la aniston? storia di due gay con lei in mezzo?? non mi sovviene...


el señor dionigi ha detto...

"la aniston? storia di due gay con lei in mezzo?? non mi sovviene..."

perché quella era la vita reale, non un film..


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.