2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

8.9.12

Le previsioni per i premi di Venezia69

Come ogni anno ci tengo a precisare l'assurdità di questa pratica contagiosa della previsione dei premi. Una cosa che non ha niente a che vedere con il cinema e tutto a che vedere con la capacità mia (e di altri ovviamente) di prevedere i gusti di una decina di persone che non conosciamo assolutamente ma di cui abbiamo letto o sentito qualche dichiarazione. Tutto influenzato da una valanga di voci di corridoio, leggende metropolitane, tweet di malati mentali, avvistamenti di registi rientrati al Lido, miraggi (stavolta più d'uno ha detto, seriamente, "è stato visto Malick rientrare a Venezia") e indiscrezioni micidiali (stavolta, lo voglio scrivere prima, c'è chi ha sentito il conte Volpi, quello della coppa, che dice di averne realizzata una in più).
Dunque io piazzo la mia scommessa anche quest'anno come ogni anno e me ne parto per Roma. Sarò in treno quando ci sarà la premiazione e tra una galleria e l'altra seguirò l'esito del mio vaticinio. 
Tra parentesi , come sempre, chi vorrei che vincesse.

Leone d’Oro 
Pietà di Kim Ki-Duk (E' stato il figlio)

Leoni d’argento 
GRAN PREMIO DELLA GIURIA
Après Mai di Olivier Assayas (Pieta)
PREMIO SPECIALE PER LA REGIA
The Master di Paul Thomas Anderson (The master)

Coppa Volpi 
MIGLIOR ATTORE
Joaquin Phoenix per The Master (Joaquin Phoenix)
Toni Servillo per E’ stato il figlio
MIGLIOR ATTRICE
Nora Aunor per Thy Womb (Nora Aunor)

Premio Osella 
MIGLIOR SCENEGGIATURA
Paradise: Glaube di Ulrich Seidl (Bella addormentata)
MIGLIOR CONTRIBUTO TECNICO
Hans Bruch Jr. per la fotografia di La cinquième saison
o in alternativa
Douglas Crise per il montaggio di Spring Breakers (la fotografia di Izmena)

Premio Marcello Mastroianni 
Hadas Yaron per Fill the void (Hadas Yaron)

7 commenti:

alp ha detto...

beh stavolta ne hai azzeccati bravo


Gabriele Niola ha detto...

poteva andare peggio


Udo Kier ha detto...

festival dimenticabile


Gabriele Niola ha detto...

un po' si


Udo Kier ha detto...

Stasera Fanny e Alexander
al Greenwich in pellicola restaurata
come presentato in retrospettiva al festival


Gabriele Niola ha detto...

a che ora?
io ci vado per vedere apres mai, che l'ho perso a venezia


Film Romantici ha detto...

Ciao, sono Cristina e ho iniziato a seguire il tuo blog.
Complimenti, mi piace molto! Anche io mi occupo di cinema e la mia vera passione sono i film drammatici! Se ti va, potremmo iniziare una collaborazione, scrivimi su lascatoladelleemozioni@gmail.com così ti dico come potremmo fare.
Mi farebbe davvero piacere. Cri.


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.