2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

27.11.08

Quella volta che feci imbestialire Katzenberg

Ho un po' esitato a mettere online questa cosa perchè mi ha procurato alcuni dubbi, almeno per una giornata, poi oggi, sbobinando l'intervista con Jeffrey Katzenberg ho capito che l'evento era talmente paradossale da meritare un post con qualche nota.

In sostanza Katzenberg, numero uno della Dreamworks, produttore di gran parte dei film Disney della prima parte degli anni '90 e di pietre miliari come I Predatori Dell'Arca Perduta (insomma un'uomo che mi ha intrattenuto da quando ero piccolo e che ora mi fa ridere con i suoi cartoni), è venuto a Roma a presentare il 3D.
Ha portato 20 minuti di Monsters vs Aliens in 3D e ne ha spiegato le meraviglie, i segreti, i pregi, gli scopi.... Insomma ha fatto l'imbonitore da fiera. E l'ha fatto bene. Il 3D poi funzionava anche ma non è che mi abbia lasciato di stucco.
Lui comunque le ha sparate forti vi metto quindi di seguito qualche highlight d'effetto:
Finora il cinema ha usato solo vista e udito, ora c'è una nuova possiblità

il 3D sarà ovunque, perchè noi effettivamente vediamo in tre dimensioni. E' il prossimo grande passo evolutivo dell'audiovisivo

Il 90% della pirateria è camcording nei cinema e senza occhiali specifici l'immagine sullo schermo fa veramente schifo, percui nonostante i pirati siano abituati a immagini pessime penso che queste li terranno alla larga. Certo sono conscio che prima o poi troveranno un sistema per riprendere anche il 3D in maniera efficace, ma per un po' staremo al sicuro
Eppure la scena migliore si è svolta dopo.

29 commenti:

Brad.dd ha detto...

... se ti avesse visto M


gparker ha detto...

già la sento nelle orecchie: "Signor Bond... Non so quali fossero le sue intenzioni ma noi non trattiamo così i nostri interlocutori".


dario ha detto...

Propongo una maglietta con scritto "spettatore medio" da esibire al cinema. Volendo pigiare sul gretto ci si potrebbe aggiungere, sul retro, una mano col dito medio alzato. Volendo pigiare sul gretto, però.

ps: ma intera st'intervista?


frankie666 ha detto...

hai parlato di emozioni al megadirettore... Che spettacolo: amore contro affari. Mi ti immagino piccolino, con lui di fronte enorme e caricaturizzato, che ti guarda fumando un sigaro. Davide e Golia.


Alberto Di Felice ha detto...

Oh boy! Il tizio ti voleva sbranare. Stai ufficialmente per diventare il mio nuovo eroe. Beh, almeno per un minuto.


gparker ha detto...

dario: il resto dell'intervista sul primo numero di Wired a febbraio in edicola

frankie: non hai idea il mio tono nell'intervista a risentirmi mi sembravo davvero Fantozzi. Non so come sia accaduto, sul momento non me n'ero accorto. E' stata proprio una cosa inconscia...

Alberto: il mio minuto di celebrità


frankie666 ha detto...

vedila dal lato positivo: si ricorderà di te. Inoltre non hai parlato da fesso, hai fatto solo critiche ponderate.

Magari gli stai simpatico.


gparker ha detto...

O magari dà disposizioni per farmi dare una lezione dai suoi gorilla...


frankie666 ha detto...

ti manda un filmato 3d fatto dalla dreamworks con la tua morte tutto caricaturizzato.
Ovviamente all'inizio si vede il logo dreamworks, ti vuol fare capire che è talmente potente da non avere bisogno di nascondersi...


gparker ha detto...

applica anche delle tecnologie nuove sperimentate per l'occasione. Tempo di lavorazione: un anno.


Lui ha detto...

wired? primo numero?
Cmq figlio mio, quello te se magnava.


gparker ha detto...

te credo che me se magnava!
Temevo solo che andandosene non mi indicasse dicendo: "Non finisce qui"


Fabio ha detto...

Katzenberg!


(qualcuno doveva dirlo)


Mariolone ha detto...

tu vorresti ancora lavorare in questa città???? mhhh mi sa che stavolta hai pestato i piedi a quello sbagliato...senti se ti interessa da noi reclutano..cercano gente che sappia leggere e scrivere...non importa fare di conto


Anonimo ha detto...

It doesn't end here.

Katzenberg


gparker ha detto...

"oggi ti sei fatto un nemico potente"


Gokachu ha detto...

La frase "io non sono lo spettatore medio" non l'avrei mai detta perché sono totalmente incapace di pensarla in inglese. Come diamine si dice "spettatore medio" in inglese? ^^


Anonimo ha detto...

meglio, Sti Katzenberg che ti infili gli occhiali 3D.

Wired a febbraio è una di quelle strategie editoriali che richiedono un editoriale solo per spiegare perchè "non a gennaio".


neemo


gparker ha detto...

Io ho usato "not the average moviegoer", quando cerchi di avere ragione con Katzenberg le parole sono l'ultimo dei tuoi problemi...

credo non a gennaio perchè non si fa in tempo a preparare tutto quanto. Cioè ad un certo punto ti rendi conto che prima di Febbraio è impossibile essere a regime. Di mezzo c'è anche (ma l'ho letto in rete non è un'informazione di corridoio) una campagna pubblicitaria che va pianificata e preparata anch'essa...


Anonimo ha detto...

Ho letto l'articolo su 7thfloor.it a proposito del lancio e pensavo che fosse più vicino.


neemo


gparker ha detto...

i film in 3D già escono, Bolt ad esempio è in 3D ed è uscito ieri, ma il primo concepito per il 3D sarà Mostri Contro Alieni in Aprile.


Anonimo ha detto...

ola you are so sexy!!!!
i think i love you


gparker ha detto...

lo so, capita.


Anonimo ha detto...

che cattivo il tipo con il cognome da codice fiscale di un kazako... era solo geloso perchè, 3D o non 3D, lui gli occhi blu non ce li ha!

PS.Tra poco ricompaio alle anteprime: è che stavo lavorando... :D


gparker ha detto...

si è una vergogna, noi con gli occhi blu siamo sempre discriminati!
Ma chi sei? Superbimba?


Anonimo ha detto...

no mi chiamo Armando, sono il portiere del venerdì notte.

Mi attizzi.


gparker ha detto...

ahahahahhahaahhhahaha


frankie666 ha detto...

a volte tornare nei vecchi post ti fa scoprire le vere chiccone...


gparker ha detto...

è come con il cinema, ci sono quei post che non legge più nessuno dove avvengono le cose migliori


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.