2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

7.4.06

Ombre Malesi (The Letter, 1940)
di William Wyler

Teso e melodrammatico, Ombre Malesi è uno di quei noir in fieri, in un momento in cui si decidevano le regole del genere e in cui ancora dovevano vedere la luce (o il buio) delle sale caposaldi del genere come La Fiamma Del Peccato (1944), Il Mistero Del Falco (1941), Detour (1945) o anche il proto-noir Una Pallottola Per Roy (1941), Wyler intuisce in che direzione stesse andando il cinema e gira l'ennesimo adattamento cinematografico dell'opera di W. Somerset Maugham puntando sulla fotografia e sul torbido intrigo tra amore, perdizione e criminalità. Così invece che avere l'ennesimo melodramma con Bette Davis, si ha un torbidissimo film su peccato e redenzione, perdizione e criminalità, un noir.
E come nei migliori noir la fotografia ha un ruolo fondamentale, sono le luci limpide e nette di Tony Gaudio a permettere i giochi d'ombra con la luna coperta e scoperta dalle nuvole, che suggeriscono un universo di segreti nascosti e rivelazioni imminenti, oltre a creare soluzioni visive (un po' wellesiane) che diventeranno dei veri e propri classici come il volto dell'assassino (o presunto tale) nascosto dalle ombre che si scopre allo scoprirsi della luna.
Impagabile l'ambientazione esotica malese.





Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.