2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

25.5.09

Vincere

Gran Premio Della Giuria.
A scatola chiusa, senza averli visti, godo.

15 commenti:

Thomas Morton ha detto...

Sono contento per Haneke, che è uno dei miei registi preferiti. Ma qualcuno ha fatto notare il piccolo conflitto d'interessi con la Huppert presidente di giuria.


gparker ha detto...

beh si, però in fondo c'è tutta una giuria anche.


Fabio ha detto...

Per la serie è il film più che non abbia mai visto.


Fabio ha detto...

CORRIGE (D'oh)

Per la serie è il film più bello che non abbia mai visto.


gparker ha detto...

esatto
è così bello che non vedo l'ora di vederlo.


genna ha detto...

Mi associo.
Merenghetti l'ha stroncato :)


vinz ha detto...

ma perché conflitto? Huppert e' un attrice che lavora parecchio in giro, può capitare che debba giudicare gente con cui ha lavorato. embe'?
mi fido del suo rigore.


frankie666 ha detto...

Mereghetti l'ha stroncato? che spettacolo, paradossalmente mezzo mondo ha sfondato IB, e Mereghetti l'ha promosso.

Comincia a starmi simpatico.


Giangidoe ha detto...

Io aspettavo fin dall'inizio solo i film di Haneke e Tarantino, fra i nomi qui citati.
Anche se, nonostante gli spernacchiamenti, ero molto curioso di vedere Antichrist...


Thomas Morton ha detto...

Vinz: formalmente, hai ragione, tuttavia non passa inosservato che a scegliere il vincitore sia una delle sue attrici-feticcio, un po' come se Monica Vitti avesse scelto Antonioni.

Poi non me ne importa nulla. Hanecke è bravo. E mi sa che devo conoscere questo Audiard.


Anonimo ha detto...

attrice feticcio mi pare esagerato... per quanto ne so ne hanno fatti giusto un paio assieme


gparker ha detto...

no beh non è solo un paio di film insieme è che sono i film migliori di Haneke e forse anche della Huppert in cui lei è fondamentale (vedi la Pianista) è un legame molto stretto.
Comunque nonostante salti all'occhio la cosa neanche io lo credo, come dicevo la giuria è fatta di tantissima gente mica comanda il presidente.

Audiard sarà una grande scoperta.


Fabio ha detto...

vinz ha detto...

"può capitare che debba giudicare gente con cui ha lavorato. embe'?
mi fido del suo rigore."

Insomma, alla fine la questione si riduce a sapere se c'era o non c'era rigore.


gparker ha detto...

per quanto mi riguarda semplicemente non presumo alcuna colpevolezza. Se ci dovesse essere è tutta da dimostrare. L'aver recitato nei suoi film non ne costituisce una.


frankie666 ha detto...

non c'è mai rigore, non è neanche fallo.

E poi la Huppert era fuori area!


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.