2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

17.10.05

Brutti, Sporchi e Cattivi (1976)
di Ettore Scola

Forse è più bella l'idea che la realizzazione, che non va al di là di qualche battuta molto riuscita e di una commistione interessante, verso la fine, tra cinema della commedia all'italiana in exremis (è pur sempre il 1976) e cinema felliniano, con la scena del pranzo di battesimo brutto, sporco e cattivo consumato su una squallida terrazza che culmina nell'avvelenamento e l'agonia con tanto di vento che soffia e vomito in riva ad un mare brutto, sporco e cattivo. Una scena che dev'essere tanto piaciuta a Emir Kusturica...
Anche l'ambientazione sembra irrisolta, il sottoproletariato pasoliniano (perchè quello è visto anche la presenza di uno dei suoi "ragazzi di vita") sembra più borghese dei borghesi veri e i singoli elementi (vedi il figlio travestito) non sono approfonditi. L'unico aspetto che viene indagato a fondo è la sessualità esuberante e spregiudicata che si accompagna alla violenza.
Si, sicuramente è più stimolante lo spunto di una commedia piena di personaggi che siano veramente politicamente scorretti, dove nessuno si salvi (tranne l'eterna ragazza innocente a simboleggiare la purezza (altro fellinismo)), dove anche il protagonista voglia male a tutti e le cose sembrino (però solo in apparenza) funzionare come ne L'Odio. Sembra anche qui infatti che i personaggi capaci solo di odiare siano gli unici artefici della loro condizione, ma il ragionamento non va così a fondo e quest'impressione è probabilmente più frutto della visione e dei condizionamenti del film dei Kassovitz che altro.
Di certo impagabile Manfredi, finalmente convincente.





Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.