2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

6.1.09

Sogno o son desto??

Repubblica e Corriere aprono ai commenti, contemporaneamente.
Uno dei passi epocali dell'informazione in rete. Ora chiunque può apertamente mettere in discussione, correggere e contribuire all'informazione che identifichiamo come la più professionale. Poi so bene anche io che molto difficilmente accadrà e che probabilmente sarà un fiorire di insulti, bestemmie e qualunquismo, insomma del peggio delle persone che solo internet sa tirare fuori.
Ma trovo che il fatto che si possa fare sia di gran lunga più importante del fatto che poi effettivamente venga fatto o meno.

16 commenti:

Fabio ha detto...

Ora chiunque può apertamente mettere in discussione, correggere e contribuire all'informazione che identifichiamo come la più "professionale"...

Guardando cosa succede nei siti dei quotidiani già dotati di tale funzionalità temo che le cose non andranno proprio così... lo spazio commenti in genere è come un forum, anzi, un'arena. Perché l'autore dell'articolo è un fantasma.


gparker ha detto...

sono stato un po' breve perchè altrove mi sono dilungato e ora rimedio con un'aggiuntina.

so bene che non accadrà se non raramente quello che dico io e che in linea di massima come sempre la possiblità di esprimersi tirerà fuori il peggio dalle persone risolvendosi in insulti, bestemmie e pareri qualunquisti nel migliore dei casi.

Ma il fatto che si possa fare è di gran lunga più importante del fatto che poi effettivamente venga fatto o meno.


gegio ha detto...

Ti ho già invitato, non l'ho fatto...non ricordo...
Ciao, ho trovato il tuo blog con Google. Sono Gegio di http://iltorneodeifilm.wordpress.com/
Ho avviato un torneo dei film, al quale partecipa almeno uno dei tuoi film preferiti: chi avrà più voti tra Broken flowers e Sei gradi di separazione si scontrerà con Espiazione o Fanny and Alexander. Naturalmente ci sono altri film, circa 300, quindi potresti trovare altri tuoi titoli preferiti. Puoi trovare tutte le informazioni all’indirizzo sopra citato. Sei ufficialmente invitato/a…Ciao.


gparker ha detto...

uno dei miei preferiti sarebbe tra quei 4? siamo sicuri.....?


gegio ha detto...

Forse mi sono sbagliato...Perdono, e grazie per aver votato comunque...


gegio ha detto...

Ti ho trovato cercando Broken Flowers in Google Blog research: è uscito il tuo blog come secondo risultato. Credevo avessi una lista dei film nella blogroll, ma invece di cercarli mi sono domandato se ti avevo già invitato. Di nuovo scusa.
Puoi tranquillamente cancellare questo commento.


gparker ha detto...

non è un problema


Bonekamp ha detto...

argh!
io, da buon elitista, odio i commenti!


gparker ha detto...

guarda non è una questione di stare a leggere i commenti o di dare importanza alla "gente". E' una questione di adeguare quel tipo di informazione a tutto il resto di internet e di metterla potenzialmente in discussione davanti a tutti. Questo non può che avere un riflesso positivo sulla qualità dello scritto e sulla sua tipologia, perchè da oggi chiunque può far notare inesattezze sulla medesima pagina della notizia e non come accade fino ad ora su un sito sconosciuto.

La cosa è un cambio di paradigma secondo me positivissimo.


frankie666 ha detto...

non credo che su repubblica o sul corriere finirà ad insulti... E roba da corriere dello sport, la gente ha ancora un anticchia di amor proprio...


Compatto 2 ha detto...

voglio essere io il primo a scrivere una bestemmia


gparker ha detto...

ovunque finisce ad insulti, anzi la gente non vede l'ora di gettare merda su corriere e repubblica, non vede l'ora di dire che fanno schifo e amenità varie. percui almeno i primi tempi sarà un bel moderare...


jack skellington ha detto...

è proprio negli spazi più "istituzionali" che le cose finiscono ad insulti.. basta vedere i blog "d'autore" dei vari zucconi e assante su repubblica.it, oppure gli editoriali dell'espresso (commentabili online da sempre)


frankie666 ha detto...

Molti siti di quotidiani abbastanza grossi (vedi il Messaggero) non monitarono neanche un pò, mi domando se lo faranno oppure no...

Anche qua spesso è finita ad insulti...


Fabio ha detto...

Qua insulti? Non mi sembra nello stile del blog.

Le minacce mi sembrano più nello stile del blog.


frankie666 ha detto...

minacce? Ma nooo si tratta solo di far capire a parker che alcune sue posizioni possono generare un sentimento di insoddisfazione per alcuni di noi.

Siamo altruisti!


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.