2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

3.7.05

The Terminal (id., 2004)
di Steven Spielberg

Dopo Prova a Prendermi un'altra commedia, anche se di tono completamente diversa, molto più spielberghiana della precedente anche se probabilmente meno riuscita. The Terminal è una fiaba perfettamente a cavallo tra l'improbabile e l'impossibile, se la storia di un uomo intrappolato in un terminal di un aeroporto da una serie di coincidenze e lungaggini burocratiche è plausibile, di certo è incredibile la leggerezza con cui quest'uomo accetta la sua condizione ed il tempo che vi rimane intrappolato. Cmq, finchè la storia è narrata bene nulla importa. The Terminal scorre benissimo, fotografato con compiaciuta maestria da Spielberg che si concede svariati tocchi da maestro e richiami alla perfezione formale delle commedie di Billy Wilder (altro grande spielberghismo: il richiamo ai classici), pieno di personaggi tipici e situazioni paradossali. Del resto è sempre bello vedere un uomo che si arrangia e si adatta all'ambiente modificandolo come può. L'umanità ritratta nel terminal di New York è un microcosmo della grande mela stessa, tutta fatta di immigrati ai livelli più bassi e caucasici ai livelli più alti, ma come al solito sono gli immigrati a fare grande l'America (e l'aereoporto), e la convivenza multirazziale è all'ordine del giorno. C'è anche la storiella d'amore immancabile, che ha il grande pregio di non risolversi per il meglio. Tuttavia a tre quarti di film si comincia proprio ad aver voglia di vederlo finire, si arriva alla cosìddetta saturazione narrativa, non ci sono più spunti e le situazioni sono tutte un ripetersi, l'originalità del soggetto e degli spunti che fino a quel momento si erano imposti crollano negli ultimi interminabili 20 minuti, che culminano in un finale decisamente pietoso. Un vero peccato.





Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.