2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

7.1.06

Mean Girls (id., 2004)
di Mark Waters

Ben lungi dall'essere il solito teen movie, benchè con tutta probabilità ne abbia avuto la tipica committenza, Mean Girls è un film sui teen ager americani e il mondo dei difficili rapporti liceali.
A differenziarlo dalla massa dei teen movie è innanzitutto la comicità, molto più originale, divertente, sorprendente e spietata (alla sceneggiatura c'è un ex Saturday Night Live), ma anche uno sguardo e una caratterizzazione dei personaggi non ortodossa (dal supposto gay, ai secchioni, non ci sono veri stereotipi ma personaggi un po' più reali).
Se cinematograficamente il film rimane decisamente trascurabile, dal punto di vista della scrittura (è tratto da un romanzo di una sociologa americana) il film tocca corde mai neanche guardate dalle altre pellicole del genere. La trama è certamente pretestuosa (se non imposta dalla produzione) e l'intreccio è tipico: una giovane ragazza (anche bella) arriva in un liceo americano dopo aver vissuto fuori dal mondo (in Africa) e deve integrarsi, scoprirà piano piano le terrificanti dinamiche che si instaurano tra ragazze, fino alla redenzione finale. Ma le dinamiche e le fasi attraverso le quali passa la protagonista non sono altrettanto scontate.
Alla fine il risultato è il dipinto di una società adolescenziale effettivamente perfida (al di là del terribile, prevedibile e scontato finale buonista) e spietata, come in effetti è per davvero, incorniciata in una realtà provinciale deprimente che soffoca i risentimenti e le verità anche quando le deve mostrare. La protagonista non è meno perfida delle mean girls che vorrebbe punire e anche nelle intenzioni iniziali non vuole provocare meno dolore di quanto non veda in giro.
Ma la cosa più apprezzabile del film è che non pretende di dipingere il mondo della bellezza stereotipata come indesiderabile invece ne accetta l'effettiva desiderabilità, la spiega e ne spiega senza giustificarlo la dipendenza che dà ed il circolo vizioso che instaura.





10 commenti:

frankie666 ha detto...

non riesco a capire come ti sia venuto in mente di vedere un film del genere...


Valerio ha detto...

beato te...


gparker ha detto...

E' molto molto carino.
E poi ho cambiato e lo facevano su Sky.


Anonimo ha detto...

è un film davvero bellissimo... e fa morire dalle risate... forse nn l hai capito


gparker ha detto...

Ho forse detto il contrario?
Rileggi il post, forse nn l'hai capito.


Anonimo ha detto...

qst film è bellissimissimo!l ho visto almeno 99 volte!é stupenDO!__°°s°°-


Anonimo ha detto...

é BEllissimo!lo amo..l ho vst 100 vlt!!!!!!!!!!!


Anonimo ha detto...

il film è bellissimo...


diavoletta.... ha detto...

è bellissimo


Camy ha detto...

Il film è stupendo MA L'ATTORE KE FA AARON ANCORA DI +!!!!!!!!!!!!! MADò KE FIGO KE è!!!!!!!


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.