2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

1.2.08

La malatitolazione dei film quanto è "male"?

E' in corso una battaglia e io non so che posizione prendere (anche se il solo fatto di aver fatto un lungo post sulla questione direi che mi schiera a favore). Come molte crociate mediatiche che vengono dal basso anche questa ha una causa indubbiamente giusta: protestare per le storture del mercato distributivo italiano.
Tutti quei problemi che vanno dagli adattamenti dei titoli ai periodi di uscita scelti con i piedi e chi più ne ha più ne metta. Principio della battaglia è scegliere un qualsiasi punto della distribuzione che non va e sottolinearlo.
L'iniziativa viene lanciata con toni apertamente bellici da Cineroom in un post in un cui si spiegano le 3 fasi della guerra:

PIANO A, preparazione del campo di battaglia: stesura di post che esaminino uno degli aspetti malsani della distribuzione e della diffusione cinematografica.

PIANO B, utile allarmismo: diffusione dei post che si uniranno nella battaglia a canali di informazione di qualsiasi tipo (soprattutto on-line).

PIANO C, scontro con il nemico: diffusione dei post che si uniranno alla battaglia direttamente nelle caselle postali del nemico, le case di distribuzione.

Ammetto di non essere molto convinto.
Certo siamo daccordo tutti penso che ci sono tante cose che non vanno e alcune sono davvero poco sostenibili, come ad esempio la questione che sottolineano in primis a Cineroom degli adattamenti dei titoli alle volte fatte con talmente poco rispetto per gli spettatori da rasentare l'insulto.

Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.