2017/2018

2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

26.2.09

Una bionda per la vita

Curioso come alle volte uno scriva una cosa e poi subito abbia modo di metterla in pratica.
Oggi alla conferenza stampa di Live!, presente Eva Mendes, si è parlato di adattamento. Nel film si dice ad un certo punto una cosa del tipo "Non possiamo mostrare i seni mica siamo la tv italiana" e rispondendo ad una domanda Eva Mendes ha lasciato intendere che quella battuta in originale riguarda la Francia e non l'Italia. Apriti cielo ovviamente!

Nessuno ha più toccato l'argomento concentrandosi invece sull'essere donna ad Hollywood e cose simili e io, anche in virtù di quello che ho scritto, nonostante sia reticente a prendermi gli insulti dei colleghi con domande fuori dal seminato mi sono sentito in dovere di insistere su quel punto (sennò con quale faccia mi ripresento nel blog??). Così ho chiesto al dirigente Moviemax lì presente di spiegare la questione, chi ha fatto la traduzione? chi ha autorizzato una cosa simile? il regista è stato interpellato?
Il dirigente ha risposto che è una decisione del direttore del doppiaggio che è anche l'adattore, una cosa che è in pieno diritto di fare. Fine. Ho anche insistito dicendo qualcosa del tipo "Ma come sarebbe?" ma poi la polemica è stata interrotta perchè altri dell'ufficio stampa che stavano nel frattempo facendo le loro verifiche hanno comunicato che aveva sbagliato Eva Mendes, la battuta è uguale anche in originale.
Dunque alla fine polemica rientrata (anche se si poteva insistere sostenendo che in un momento in cui si pensava che ci fosse stato uno stravolgimento nell'adattamento la dirigenza Moviemax ha tranquillamente approvato, ma diciamo che gli insulti che avevo preso dai colleghi mi erano bastati).

La cosa più divertente, che testimonia anche poi il perchè non si facciano queste domande e queste polemiche in conferenza stampa, è stato però come tipo 4 o 5 domande dopo la parola è passata a Solvi Stubing, che per chi non lo sapesse ora è una giornalista di cinema ma ha un passato da modella e soprattutto è stata dal 1965 al 1973 la bionda Peroni (la prima bionda Peroni! insomma un mito vero!), la quale prima di fare la sua domanda si è rivolta a me per rispondermi (anche con un po' di stizza) che ogni qualvolta vengono suoi amici in Italia si vergogna della nostra televisione per quante donne scosciate si mostrano ecc. ecc. Evidentemente aveva capito che io volevo difendere la tv, mentre ovviamente volevo difendere il cinema.
Solvi è e rimane un mito, ma non nego che dentro di me una voce greve e romanesca ha urlato: "Ah Sorvi! Era mejo quando le cosce ce le facevi vedè te!".
Posta un commento
Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.