2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

14.5.09

La maturità del machinima

Il machinima sta diventando sempre più mainstream e accettato anche dai non appassionato. Di tutte le produzioni però sono ancora pochi i video che riescono a sfondare la barriera degli appassionati e diventare virali, oppure a essere visti e ritenuti interessanti anche dal resto degli utenti. Ci fu un po' di tempo fa il caso di Internet is for Porn o la serie Arby 'n' The Chief, ma per il resto le cose migliori il machinima sembra produrle quando incrocia il mondo reale, quando cioè viene utilizzato come effetto speciale per un video in live action e non come animazione pura.

Un esempio brillante è Escape From City 17, un pilota per una webserie basato su Half Life 2 che utilizza il machinima solo per il comparto di effetti speciali, mentre fa fare ad esseri umani tutto il lavoro attoriale. Metà vero e metà digitale, il pilota è uno straordinario esempio di come il machinima allarghi le possibilità dei videomaker a costo zero. Gli effetti di Escape From City 17 sono migliori di moltissime cose che si vedono al cinema e anche se la produzione ha impiegato moltissimo tempo per realizzare un episodio (il tempo è la moneta di chi non ne ha), lo stesso il risultato sembra aprire una nuova strada e indicare come probabilmente più che animare e basta il machinima può essere un supporto straordinario all'azione reale.

15 commenti:

frankie666 ha detto...

Ma che è sto macchianera, mica l'ho capito...?


gparker ha detto...

è proprio per questo motivo che la parola linka alla voce wikipedia relativa.
Help yourself.


frankie666 ha detto...

ma cheppalle.

Fammi un riassuntino....


gparker ha detto...

no


Thomas Morton ha detto...

Nemmeno io lo sapevo, ma ora che l'ho letto su Wikipedia, posso fare il riassuntino per Frankie (sempre che abbia capito bene).

È un cartone animato fatto utilizzando un videogioco. Ad esempio si prendono due personaggi dei Sims, gli si fanno fare delle cose, e poi si intitola il tutto "Gola profonda".


gparker ha detto...

mi tocca correggerti
la dicitura corretta è
"fatto sfruttando il motore grafico di un videogioco"


Thomas Morton ha detto...

Se saprei cos'è un motore grafico l'avessi detto.


gparker ha detto...

in pratica, per semplificare, il complesso di software che, una volta assegnati dei movimenti, materialmente "disegna" (che nessuno protesti per l'uso di questa parola) le figure e le fa muovere nell'ambiente virtuale secondo gli ordini.


genna ha detto...

Il video è veramente bello e artisticamente valido.
Diciamo però che fare cose del genere non è però alla portata di tutti come si potrebbe pensare.
Ci vuole comunque una certa dose di capacità registica e produttiva, oltre che un minimo di attrezzature di un certo livello.
Difficile che si scateni una reale ondata di prodotti indipendenti a basso costo basati su questo tipo di modalità produttiva.
Una cosa come questa la vedo poi principalmente come un esercizio di stile e di autopromozione.
A dimostrazione di tutto il mio discorso sta il fatto che i due registi non sono dei principianti, ma hanno già fatto delle pubblicità.


frankie666 ha detto...

posso dire una cosa meravigliosa?

Non ho ancora visto il video.

(cmq grazie Thomas)


Fabio ha detto...

Comunque ne avevi già parlato una volta. Io avevo postato un link ad un video che mostrava come in GTA IV (per PC) gli sviluppatori abbiano approntato una modalità apposta.


gparker ha detto...

genna: è vero. Ma abbassa l'asticella, comunque più persone possono fare più cose.

frankie: ma perchè commenti su post che non leggi?

fabio: vero, ma qui c'erano un po' di elementi nuovi.


frankie666 ha detto...

mi fa sentire virile...


Fabio ha detto...

Ma questo editor di GTA IV che sembra pensato apposta alla fine ha preso piede? Tu avevi detto che era la materia prima più cinematografica che si poteva desiderare...


Mariolone ha detto...

perchè te la prendi con franco? da quando non si può più postare a cazzo senza neanche aver letto ?


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.