2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

5.1.12

Shit Girls Say


L'ultimo mese è stato segnato dall'emergere di un nuovo meme/viral video/webserie, un curioso ibrido che ha saputo mescolare le tre categorie in cui solitamente dividiamo le produzioni per la Rete, dimostrando che ogni qualvolta si pongano dei paletti o si identifichino delle categorie in Rete occorre fare i conti con le infinite possibilità di stravolgimento dell'UGC.

Si tratta di Shit Girls Say, ovvero "Cazzate che dicono le ragazze", una webserie che nasce da un omonimo account twitter, creato in primavera e arrivato ora a circa 700.000 follower. Sia l'account twitter che i video girano intorno a frasi ricorrenti nel vocabolario femminile (i video non disegnano anche posizioni, espressioni e mugugni tipici), un catalogo di banalità e luoghi comuni che hanno poco senso singolarmente ma sono esilaranti se ammassati con le due tipologie di montaggio.

Le tipologie in questione sono ovviamente quella dei tweet (per la quale o li si legge tutti in fila o ci si fa aggiornare ogni giorno e quindi li si legge in mezzo al flusso delle altre micro-comunicazioni) e quella dei video, il montaggio rapido e sapido, focalizzato a destabilizzare e intenzionato ad accumulare con foga frasi, luoghi, momenti e suoni. Si tratta insomma di un prodotto diviso in due, molto raffinato, anche se parte da un base estremamente lieve. Il campionario di banalità femminili infatti non spicca per originalità, satira, cattiveria o pregnanza, è solo abbastanza accurato. È la forma a fare la differenza.

Nessun commento:

Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.