2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

23.2.12

L'incredibile allungamento delle webserie

Mentre negli Stati Uniti le webserie cominciano ad abbattere gli steccati del web per finire su diversi device e diversi schermi, mutando forma e linguaggio per avvicinarsi sempre di più allo stile televisivo (anche grazie alle molte star e registi noti che vi prendono parte), in Italia, in mancanza un ecosistema tecnologico a livello (nessuno ha set top box o televisioni connesse), le webserie subiscono uno strano e immotivato allungamento di durata.

Se già la prima stagione di Freaks aveva visto un progressivo allungarsi dei tempi (e la seconda dovrebbe essere tutta su quelle lunghezze, andando sempre più vicini ai 45 minuti canonici delle serie tv americane), anche altre webserie seguono l'esempio abbandonando la fruizione mordi e fuggi dei circa 5 minuti ad episodio per abbracciare la durata tipica del mediometraggio (tra i 20 e i 30 minuti).
È il caso di Skypocalypse, serie di cui già si parlò e che negli ultimi mesi è passata attraverso diverse mutazioni, evoluzioni e cambiamenti.
Sebbene non abbia ancora chiuso la prima stagione, la webserie che raccontava di un'apocalisse zombie senza mai mostrarla, ma mettendo in connessione i sopravvissuti tramite videoconferenza Skype, ha lentamente cambiato le carte in tavola, allungando i propri tempi a dismisura.

4 commenti:

KinemaZOne ha detto...

Ma come si fa a fare un episodio di più di cinque minuti?
A me al quarto viene già l'ansia...


gparker ha detto...

secondo me è anche una questione di fruizione. Non sono davanti alla tv, non mi va, sto facendo altre cose... Ad ogni modo vedremo come va Freaks 2 che credo sarà il banco di prova più importante per questo cambio.


Pietro Bianchi ha detto...

Staranno facendo a chi l'ha più lungo... l'episodio ;)

Comunque anch'io ritengo che l'allungamento eccessivo sia nocivo: una visione su PC non è come alla TV, dopo un po' ti da noia... Vedremo se avranno successo.
A meno che non si preparino allo sbarco delle SmartTV, ma mi sembra prematuro...


gparker ha detto...

In teoria anche io penso che l'idea sia quella (smarttv) ma è decisamente troppo presto!


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.