2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

3.4.12

Deadball (Deddobôru, 2011)
di Yudai Yamaguchi

FOLLIE DI MEZZANOTTE
FUTURE FILM FESTIVAL 2012

Esiste un cinema che sembra essere possibile solo in Giappone, un cinema umoristico e demenziale, fuso con lo splatter e l'orrido, in grado di andare molto più in là delle sue versioni occidentali (forse Raimi è quello che ci si è avvicinato di più). Film liberatori e anarchici nel senso più pieno del termine, che stabiliscono nuovi ordini, ridicolizzano a pesci in faccia temi e figure solitamente toccati con le pinze dal resto del cinema e la fanno franca in virtù del loro carattere menefreghista.
Deadball è un film così.

La storia di una colonia penale in cui fanno giocare a baseball i detenuti in una versione mortale del gioco per il sollazzo del direttore e dei suoi amici nazisti, è raccontata con il massimo disprezzo per qualsiasi struttura e regola. Viene da ridere a ricordare il delicato equilibrio di una commedia come Mein Fuhrer - La veramente vera verità su Adolf Hitler, guardando il modo in cui qui svastiche e nazismi sono usati senza pietà, nelle gag più basse, scurrili, volgari e contemporaneamente liberatorie.

Si ride di gusto, tanto e in maniera grassa, con un ritmo e una quantità di trovate che stupiscono per idiozia e capacità di rimestare in un immaginario collettivo del proibito, del violento e contemporaneamente cinematografico.
Tutto in Deadball fa schifo, dalla recitazione, ai pessimi effetti speciali, fino alle svolte. E tutto è esilarante.

Nessun commento:

Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.