2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

29.8.08

Niente più miagolii incomprensibili

YouTube annuncia che intende supportare i sottotitoli. Ognuno potrà inviare assieme ai propri video anche un file di sottotitoli. I formati accettati sono i più comuni (SRT e SUB) che possono essere creati con una moltitudine di software anche gratuiti.

La decisione doveva forse essere presa già tempo fa, ma sembra più logico pensare che ia stimolare la decisione si statol continuo ascendere di video in lingue non inglesi (vi ricordo che tra i primi tre filmati più visti di sempre c'è un cortometraggio in spagnolo) e il proliferare di serie per la rete che possono essere virtualmente seguite in tutto il mondo ma praticamente solo da chi capisce (e bene) l'inglese.

Ad oggi già esistono i video su youtube sottotitolati ma si tratta di una sottotitolatura impressa sul video, cioè i video in questione contengono i sottotitoli come parte delle immagini, mentre il metodo proposto ora è decisamente più indolore nonchè alla portata di tutti. Ovvero si tratta uploadare oltre al video anche un altro file che al suo interno contiene le stringhe di testo da visualizzare assieme al minutaggio (preciso al decimo di secondo) di comparsa e scomparsa sullo schermo.

1 commento:

Giangidoe ha detto...

Ottima iniziativa, decisamente.


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.