2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

12.2.10

La pirateria è in calo, lo dicono gli Oscar

Controllare la vita (illegale) online dei film nominati agli Academy Awards è un curioso metodo di rilevazione ma si tratta comunque del più affidabile nonchè dell'unico possibile. La pirateria infatti è qualcosa di molto difficile da rilevare, studiare e sezionare. Solitamente ci si basa sui volumi di dati scambiati, ovvero quanto siano impegnate le reti e i protocolli. Un'impennata di traffico fatto su protocollo Torrent è abbastanza indicativo di un aumento dei dati scambiati che, lo sappiamo bene, sono in gran parte pirata. Avere uno spaccato però di cosa si pirati e come non è possibile a meno di avere un campione sempre uguale nel tempo da mettere a confronto, cosa resa difficile dall'imprevedibile circolazione pirata (le classifiche dei film o dei dischi più scambiati online non corrispondono quasi mai alle classifiche di quelli più venduti).

L'unico che riesce ogni anno a fornire un indicatore valido dello stato della pirateria cinematografica è Waxy e il suo consueto Pirating the Oscars. Si tratta di un report fatto ogni sui film nominati agli Academy Awards, un numero di pellicole che non solo sono indicative delle cose più desiderate ma subiscono anche un'impennata piratesca nei giorni tra l'ufficializzazione della nomination e la consegna dei premi.

Nessun commento:

Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.