28.4.07

Le Ragazze Di San Frediano (1955)
di Valerio Zurlini

Share |

Visto per curiosità, giusto per il nome di Zurlini, il film è la prevedibile delusione che ci si immagina. Storielle di gallettismo italiano sullo sfondo di una Firenze povera, con poca fantasia e la grande maestria di un momento cinematografico virtuoso dove tutto riesce bene e dove ogni stilema estetico riporta ad un mondo di forte empatia, grazie anche ad altri capolavori che hanno saputo costruire una grammatica visuale e originale (quella per l'appunto della commedia all'italiana) capace di funzionare anche in film mediocri come questo.
Ecco la dimostrazione di cosa si intenda per circolo virtuoso della creatività. Il fatto che anche un film di questo tipo alla fine sia minimamente interessante.

0 commenti: