2016/2017

2015/2016

2014/2015

2013/2014

2012/2013

2011/2012

2010/2011

2009/2010

2008/2009

2007/2008

2006/2007

2005/2006

2004/2005

25.7.08

Effetto Dr. Horrible?

No.
Troppo stretti i tempi, tuttavia è probabile che la sola notizia di una produzione come Dr. Horrible Sing-along-Blog, a buon livello di budget indirizzata ad una distribuzione esclusiva in rete e poi il susseguente successo (server intasati nei giorni di visualizzazione libera e in testa alla classifica delle vendite di iTunes video ora) abbiano sbloccato il passaggio finale di molti progetti.

Arriva oggi notizia che la Electric Farm Entertainment (già autrice del trascurabilissimo e inutilmente ambizioso Afterworld) produrrà due serie per la rete (e per i cellulari) dal profilo alto.
Una da 50 episodi di tre minuti l'uno con protagonista Jon Heder che si chiamerà Woke Up Dead e racconterà di un ragazzo che si sveglia immerso in una vasca da bagno e pensa di essere morto. Non si sa di più ma di mezzo ci sono gli zombie, dovrebbe ad occhio e croce essere una cosa ironico/parodistica sui morti viventi, che con Heder può anche uscire carina.
E un'altra chiamata Gemini Division di carattere fantascientifico con Rosario Dawson. Di questa si sa che avrà moltissimi sfondi in 3D, il che significa ambientazioni irreali e un profilo e ambizioni moooolto diverse da dr. Horrible.

Non è purtroppo dato sapere molto altro se non che la serie con Heder è diretta da John Fasano già sceneggiatore di Universal Soldier e Al Calare Delle Tenebre mentre quella con Rosario Dawson non si sa chi siano gli autori. Cosa abbastanza importante in un settore in rapido sviluppo come quello della rete dove le cose peggiori vengono proprio dalle produzioni più costose...

5 commenti:

Giangidoe ha detto...

Del resto, la prima serie "per cellulari" italiana è L'OSPITE PERFETTO. A occhio e croce, direi che in questi esperimenti ogni paese gioca coi generi dei quali ha più abusato...


gparker ha detto...

Non l'ho mai sentita, di quand'é? e perchè dici che è la prima?


Giangidoe ha detto...

Ne avevo sentito parlare sempre su un blog, e poi ho visto una piccola anteprima al Festival di Roma.
Questo è il link ufficiale:
http://www.ospiteperfetto.it/

Da quel poco che ho visto sembra pure carina, ma ovviamente la sperimentalità dell'operazione non è certo nel plot...


gparker ha detto...

al festival delle fiction?
non si capisce molto dal promo...


Giangidoe ha detto...

Si. Pensa che culo: di tutte le cose da vedere, ho assistito solo alla presentazione di quella serie.
Che comunque, per quanto banale, devo dire che per lo meno non mi ha irritato.
Ti linko il post sul quale ho scoperto questo esperimento:
http://websocks.blogspot.com/2008/06/lospite-perfetto-2.html
Fondamentalmente verrà trasmessa prima sui cellulari tramite un abbonamento (in 30 mini-episodi da pochi minuti ciascuno, uno al giorno da lunedì a venerdì) e poi verrà resa disponibile sul web e trasmessa sul satellite.
Mi parve di capire, durante l'incontro, che l'invio sul cellulare sarebbe costato un euro a puntata. E al solo ricordo che io con 30 euro mi ero comprato, 3 anni fa, ben due serie di Scrubs in dvd mi fece sorridere...


Creative Commons License
...ma sono vivo e non ho più paura! by Gabriele Niola is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.